Viaggio nella Romagna dei Presepi, patria dei Presepi meccanici

Itinerario di speranza, arte e fede alla scoperta delle tradizioni e delle bellezze della terra di Romagna

Il numero e l'alta qualità dei Presepi meccanici romagnoli sono una realtà unica in Italia, per questo l'Associazione culturale Presepi Famiglia Gualtieri (info) si è fatta promotrice del progetto "Viaggio nella Romagna dei Presepi" creando un percorso turistico natalizio all'insegna del genio presepiale della sua terra.

L'itinerario si snoda in tre tappe che percorrono 4 comuni e portano a visitare 8 fra i più prestigiosi Presepi della Romagna.

Per ogni comune vengono indicate le bellezze storico artistiche, le prelibatezze culinarie e, per gli amici camperisti, dove sostare.

Una tre giorni unica, intrigante, gioiosa e piena di fascino che non mancherà di stupire i suoi visitatori e far parlare positivamente di sè. Davvero da non perdere!

Cenni storici

Il Presepe meccanico nasce nel primo dopo guerra a Cesena (FC) ad opera di don Galileo Macori, esperto meccanico di orologi. Don Macori ideò 5 grandi Presepi meccanici in onore dei feriti di guerra e li espose nelle più grandi città italiane, riscuotendo un enorme successo. Don Galileo Macori è tutt'ora considerato il maestro di tutti i presepisti romagnoli che, partendo dal suo esempio, hanno a loro volta creato Presepi meccanici in numerose località. 

SCARICA IL VOLANTINO DELLA STRADA DEI PRESEPI QUI SOTTO

Scopri per primo le novità! Iscriviti alla nostra Newsletter

SULLA VIA DEI PRESEPI 

è un progetto voluto e realizzato dall'Associazione culturale Presepi Gualtieri al fine di promuovere l'alta qualità e la molteplicità dei Presepi di Romagna: una realtà unica in Italia e in Europa.

Info e social

presepigualtieri1956@gmail.com

www.presepigualtieri.it

Faceboock

Instagram

Youtube